Aiuto compiti- Progetto di Continuità della Bottega dei Talenti con la scuola primaria

Andiamo a scuola…ma camminiamo ancora insieme alla Bottega!

(Progetto di continuità)

Da anni la Bottega dei Talenti si dedica ai servizi per l’infanzia, il nostro obiettivo è quello di creare situazioni educative ed esperienze che aiutino il bambino a crescere con sicurezza e autonomia ampliando sempre di più non solo le proprie capacità ma anche la considerazione di sé, degli altri, dell’ambiente e del contesto sociale in cui si vive.
Quest’ultimo è per noi fondamentale per lo sviluppo della crescita e nell’acquisizione di conoscenze.

Con questo progetto vogliamo offrire un’ambiente familiare e stimolante sotto il profilo socio-educativo affinché i bambini riescano ad apprendere sia attraverso attività complementari a ciò che stanno trattando a scuola, sia per mezzo di attività individuali o di gruppo.

 

Quest’ attività vuole sostenere e assistere nello svolgimento e nell’elaborazione di compiti a scuola, ma ciò avverrà attraverso la cooperazione tra bambini utilizzando metodologie dialogico, narrative e di apprendimento collaborativo, come l’insegnamento reciproco, privilegiando la relazione orizzontale piuttosto che quella verticale fondata sull’autorità della figura educativa.

 

Saranno proposte anche attività diverse e complementari per approfondire i contenuti delle materie scolastiche favorendo la libera espressione e il gioco, considerato “ancora” un importante strumento di relazione che permette di liberare la creatività del singolo e quindi di apprendere con gioia ed essendo i bambini i veri protagonisti!

Gli obiettivi che si intendono perseguire sono i seguenti:

  • offrire alle famiglie e al bambino un supporto scolastico e educativo;
  • favorire l’apprendimento scolastico, la libera espressione e il gioco svolgendo attività collegate ai programmi scolastici;
  • contribuire allo sviluppo dell’autonomia;
  • stimolare l’aiuto fra pari, il rispetto reciproco, la collaborazione e il dialogo;
  • valorizzare l’esperienza dei bambini, la loro visione del mondo, le loro idee sulla vita;
  • consolidare i metodi già acquisiti a scuola;
  • migliorare la propria autonomia personale, tempo-studio
  • incoraggiare alla creatività e propositività;
  • sostenere l’autoriflessione.

Il progetto verrà attuato dalle educatrici presenti nel nostro asilo, che hanno il compito di stimolare e favorire le relazioni attraverso l’osservazione e l’orientamento creando così situazioni ed esperienze che portino i bambini a giungere in maniera autonoma e al tempo stesso guidata, alla propria autonomia nel fare, nel saper fare e nel saper essere.
Importante sarà anche l’ascolto attivo, essendo il dialogo lo strumento principale nella costruzione di significati. Durante l’intero percorso l’educatore terrà un diario giornaliero in cui verranno descritte le diverse attività svolte durante il pomeriggio, mentre il bambino creerà un proprio diario in cui annoterà con segni, disegni e tutto ciò che desidera le proprie emozioni, vissute a scuola e nel corso della propria giornata, ciò è stato pensato per dare ulteriore importanza all’ascolto attivo. Questo servizio si svolge in orario pomeridiano dalle 14.00 alle 18.00, da un minimo di tre giorni alla settimana al massimo di cinque giorni alla settimana.

 

Comments are closed.